Un anno di Merito: Nasce il Meritorg

Dalla sinergia di Giorgio Neglia, Consigliere del Forum della Meritocrazia responsabile del Meritometro, e dalla necessità di innovare le regole del mercato del lavoro, nasce il Meritorg.

Nel 2018 il Forum della Meritocrazia ha ideato e realizzato, grazie al coordinamento del consigliere del Forum della Meritocrazia GIORGIO NEGLIA, il Meritorg, primo strumento di mappatura, monitoraggio e misurazione del Merito nelle organizzazioni. Pensiamo infatti che le aziende e le organizzazioni private e pubbliche abbiano infatti un ruolo importante nell’aumentare il livello di Meritocrazia del Paese, a partire dal proprio organico e dalle proprie prassi gestionali ed organizzative.

Questo strumento, frutto di un lavoro di circa un anno che deriva da una riflessione più ampia avviata dall’associazione dal 2012 ad oggi, consente di avere una fotografia dei risultati aziendali letti attraverso i diversi pilastri in cui è possibile declinare il Merito. L’indicatore dal punto di vista metodologico è stato sviluppato con il contributo di un team multidisciplinare assemblato dal Forum della Meritocrazia attraverso un’indagine Delphi .

Il Meritorg è articolato in una serie di indicatori di misurazione del Merito nelle organizzazioni con le relative modalità di acquisizione e pesatura. Fornisce punteggi per singolo “pilastro” e un valore di sintesi, sulla base di uno specifico algoritmo.

Per la definizione del merito nelle organizzazioni sono stati utilizzati in particolare i seguenti ‘pilastri’. In primis le Pari opportunità, nella loro dimensione relativa alle Opportunità di accesso e crescita professionale, secondariamente la Qualità e sviluppo capitale umano, come impegno dell’organizzazione ne favorire la crescita delle competenze del personale, continuando con l’ Attrattività per i talenti, ovvero la Capacità di attrarre e ritenere i migliori talenti, Performance e carriera , ovvero un analisi della presenza e diffusione di strumenti di incentivazione e carriera  per finire con il sistema di regole e  trasparenza che riguarda l’esplicitazione e rispetto delle procedure e delle regole aziendali e i comportamenti etici degli amministratori e del personale.

Una prima fase di sperimentazione, della durata di sei mesi è stata resa possibile grazie alla partnership tra “Il Forum della Meritocrazia” e “Acciai Speciali Terni” (AST), grazie al supporto del Direttore del Personale e amico del Forum Luca Villa, dell’Amministratore delegato, Massimiliano Burelli e di tutto il team manageriale a cui facciamo le più sentite congratulazioni per la straordinaria operazione di turnaround con cui hanno trasformato AST in una vera eccellenza mondiale nel settore degli Acciai Speciali.

La sperimentazione ha reso quindi possibile il perfezionamento del modello di analisi e valutazione, che è ora pronto ad essere esteso a tutte le organizzazioni che ne faranno richiesta. AST è infatti stata la prima azienda a misurare il proprio livello di meritocrazia attraverso il ‘Meritorg’, ma siamo convinti che molte altre vorranno imitare questo percorso di eccellenza manageriale.

Nel 2019, oltre a presentare nuovamente l’indicatore e i principali risultati, continueremo a lavorare per far evolvere ulteriormente lo strumento semplificandone la modalità di fruizione e le categorie di analisi, in modo da andare incontro ad un grande numero di aziende che siano interessate a misurare il Merito nella propria organizzazione, e ampliando l’analisi a fornitori e collaboratori atipici delle aziende, misurando quindi  in modo più ampio l’impatto sul territorio e sul sistema economico.

Nicolò Boggian

Consigliere Forum della Meritocrazia

Realizzato con Drupal

Potrebbe interessarti anche...